Pitone Corda: innovazione e tecnologia per un prodotto Made in Italy di qualità

Dopo aver aperto questa nostra rubrica presentandoti il “pitone ricamato” nella variante Caffellatte, un pitone davvero originale e raffinato del quale già molte nostre clienti si sono perdutamente innamorate, quest’oggi vogliamo parlarti di un altro pitone del quale siamo molto entusiasti: il pitone Corda.

Già dal nome si evince che si tratta di una tipologia di pitone molto particolare, ben diversa dall’immagine che tutti noi abbiamo della classica pelle di pitone, con le sue morbide squame e le sue sfumature di colore.

Il pitone corda, in realtà, alla semplice vista non sembra affatto pitone ma ha le sembianze di una corda vera, composta da fili intrecciati tra loro che danno vita ad un tessuto ben strutturato e forte. Le squame che, come più volte abbiamo detto, caratterizzano la vera pelle di pitone, qui sembrano quasi inesistenti ed anche il colore è identico a quello della corda, con le sue sfumature bianco grigio.

Pitone corda per il tuo bagaglio a mano

Ma com’è possibile che la pelle di pitone, morbida e duttile, così come da sempre la conosciamo e della quale abbiamo sempre decantato le lodi di armonia, eleganza, sofficità e bellezza, possa improvvisamente assumere le sembianze di una corda, rigida, strutturata e corposa?

Sembra impossibile eppure è proprio così.

Tra le tante imprese ardite messe in atto dalla nostre concerie, c’è stata anche quella di elaborare un processo di lavorazione tale da trasformare una normale pelle di pitone in una pelle di pitone corda, strutturata e forte ma, per tutti gli amanti di un prodotto originale ed innovativo, assolutamente glamour, un MUST da non lasciarsi scappare.

In cosa consiste questo processo di lavorazione così “trasformista”? Te lo spieghiamo subito.

La pelle di pitone giunge in conceria e qui viene regolarmente trattata e conciata come di prassi. Dopo la concia, la pelle di pitone, alla quale è stato dato un colore roccia opaco molto simile al naturale colore della corda, viene messa dentro una speciale pressa per conferire al pellame il classico “effetto intrecciato” tipico della corda.

Pelle di pitone effetto corda

Per questa tipologia di lavorazione a stampa, viene utilizzato il taglio Front Cut del pitone, così da avere squame per lo più piccole ed uniformi al centro che si ingrandiscono via via che si procede verso i lati del pellame. Viene privilegiato questo tipo di taglio rispetto a quello Back Cut poiché le squame centrali, essendo piccole ed omogenee, si adeguano meglio alla stampa “effetto corda” e quasi si mimetizzano tra i finti intrecci della pelle.

Dopo la lavorazione, questa pelle viene rinforzata così da essere più rigida rispetto al classico pitone ed è dunque particolarmente indicata per la realizzazione di articoli dalla linea strutturata e definita, come cartelle professionali, doctor bags, borse da ufficio o borse da viaggio.

Pitone corda innovativo per borse da viaggio o da ufficio

Quando noi abbiamo visto questa pelle per la prima volta all’interno della conceria ci siamo davvero sorpresi poiché, persino noi che lavoriamo col pellame esotico ormai da anni, non ci siamo subito resi conto che si trattasse di vero pitone, tanto la lavorazione era impeccabile. Toccando poi questo pellame, abbiamo realizzato che la sua corposità lo rendeva perfetto per la realizzazione della nostra linea di borse e cartelle da viaggio, collezione che vi abbiamo già presentato qualche settimana fa.

Il fatto di essere una pelle piuttosto strutturata, (resa ancora più rigida dal rinforzo applicato dopo la concia), non le permette di fare grinze o di afflosciarsi ed è dunque l’ideale per la produzione di trolley, di borse da viaggio o di cartelle da lavoro, tutti articoli creati per mantenere un loro aspetto indeformabile nel tempo nonostante il loro utilizzo e che, quindi, necessitano di un pellame altrettanto rigido e impostato.

Consigliamo questa variante di pitone per la realizzazione dei nostri articoli professionali o borse da viaggio anche per via del suo colore. La tonalità roccia di questo pitone è un colore neutro, raffinato e perfettamente abbinabile su tutto. Indossando la tua borsa da ufficio in pitone corda o optando per la realizzazione del tuo trolley personalizzato in pitone corda, avrai la certezza di avere al tuo fianco un articolo di lusso, sempre attuale nel tempo, un evergreen che trova un suo spazio in ogni stagione e in ogni collezione.

E che dire di questa lavorazione?

pelle di pitone effetto corda

La stampa “effetto corda” rende il pitone davvero particolare alla vista poiché le squame si fondono con i finti intrecci creati dalla stampa e quasi sembra che la pelle si trasformi in una sorta di tessuto rigido fatto proprio di corda. Inoltre, c’è da considerare che questa lavorazione rende il pitone meno delicato ed ecco perché lo consigliamo vivamente a te che stai pensando di ordinare una cartella professionale o un borsone in vero pitone… Avrai finalmente al tuo fianco un accessorio di lusso, elegante ma, al contempo originale che ti accompagnerà impeccabile negli anni, esaltando il tuo stile anche nell’ambito del lavoro.

Trattandosi di un colore neutro, il pitone corda è perfetto per la realizzazione di articoli professionali e di articoli da viaggio sia da uomo che da donna.

Cosa aspetti? Richiedi questa lavorazione sulla tua cartella professionale, borsa da viaggio o borsetta direttamente nel nostro laboratorio o contattandoci via mail su gleni@gleni.it


Ti è piaciuto questo articolo? Lasciaci un commento qui sotto!

Seguici anche su Facebook, Instagram e Pinterest. Puoi anche iscriverti alla nostra newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *