Le mille sfumature e varianti della pelle di pitone

Pelle di pitone AvatarNella vasta e raffinata categoria del pellame, è sicuramente il pitone a possedere i colori e le sfumature più incredibili, che a volte si possono solo immaginare.

Grazie alla sua particolare trama naturale – già di per sé sofisticata ed originale ben prima che il processo di colorazione abbia inizio – e alla notevole dote assorbente di questo pellame, sul prodotto finito è possibile ottenere una combinazione quasi infinita di colori. Non ci sono dubbi sul fatto che un articolo realizzato in questo pellame, non sarà mai uguale allo stesso modello realizzato in un’altra variante di pellame. Solo il pitone riesce a permettere la realizzazione di un vero e proprio caleidoscopio di colori.

Nonostante le eccellenti qualità naturali di questo pellame esotico, è proprio durante il processo di conciatura e tintura della pelle che si provvede ad esaltare ed enfatizzare la bellezza delle squame che caratterizzano l’animale attraverso una meticolosa combinazione di colori e tonalità, il che ci permette di ottenere borse ed accessori esclusivi, che finiscono col diventare delle vere e proprio opere d’arte.

Gli stessi colori più alla moda, quando impiegati sul pellame di pitone finiscono con l’assumere un aspetto diverso, guadagnando sicuramente in intensità e profondità, assumendo un aspetto più affascinante, naturale ma al tempo stesso sorprendente, rispetto a ciò che è possibile ottenere con qualsiasi altro tipo di pelle.

È possibile dare sfogo alla propria fantasia, perché con il pitone è possibile giocare con qualsiasi tonalità, creando morbide e delicate sfumature, o contrasti anche azzardati, soprattutto nell’alternanza di colori lucidi a quelli opachi.

Elegante e raffinata pelle di pitone

Una singola tonalità può essere declinata in mille sfumature, tutte diverse ma ugualmente accattivanti, che, una volta applicate alla pelle, permettono di ottenere una borsa esclusiva ed assolutamente originale. Impossibile temere di ottenere un risultato poco convincente, anche con gli accostamenti più insoliti, perché l’effetto ottico che ne risulterà, soprattutto nei giochi di chiaro-scuro, daranno carattere e determinazione alla vostra borsa.

Accingendoci a scegliere la borsa dei nostri sogni, ovviamente si parte dalla tonalità che vorremmo avere al nostro fianco: ma esistono anche altri aspetti a rendere unico ed ineguagliabile un modello di borsa. In effetti, è importante tenere in considerazione la scelta della lavorazione, la misura del pellame, il tipo di taglio del pellame: da questa serie di considerazioni scaturisce l’effetto desiderato sulla borsa dei nostri sogni. È importante avere ben in mente questi dettagli quando ci si mette alla ricerca di quell’articolo che possa soddisfare a pieno i propri gusti.

Qual è, secondo la vostra opinione, il fattore più importante – l’aspetto squamoso del pellame o il disegno fantasioso e raffinato del pitone? È fondamentale la scelta del tipo di taglio del pellame per non rimanere delusi dall’aspetto finale del prodotto prescelto. Da esso dipende anche la concia e la lavorazione del pellame stesso, che possono risultare diverse a seconda del tipo di taglio prescelto.

Avete bisogno di una borsa resistente, che non si sporca e non si bagni facilmente? Allora, optate per la pelle di pitone lucida, piuttosto che opaca.

Se avvertite l’esigenza delle piacevoli sensazioni tattili che il pitone può garantire, allora vi consigliamo il taglio Back-cut del pellame.

Pelle di pitone

Volete invece che sia messo in risalto il naturale disegno del pitone, o al contrario, non vedere affatto le sfumature naturali della trama dell’animale? Anche in questo caso avete di fronte varie opzioni, potendo scegliere tra pitone classico, decolorato o semi-decolorato.

Se siete affascinati dall’aspetto selvaggio delle squame grandi, allora c’è da indirizzare la scelta sui pellami di grandi dimensioni.

Per quanto riguarda la trama naturale del serpente, ciascuna specie di pitone è contraddistinta da disegni molto diversi tra di loro: una volta individuata la differenza, siamo certi che non sarà difficile trovare le proprio preferenze….e in questo modo avrete tutte le carte in regola per ricevere esattamente quel tipo di borsa, portafoglio o scarpe come lo avete sempre desiderato.

Questo e molto altro ancora verrà affrontato in questa nuova rubrica che analizzerà le numerose possibilità e varianti del pitone. Seguendo tale rubrica, ben presto potrete vantarvi di sapere tutto sulla giusta specie da scegliere per questo prezioso, e al tempo stesso, costoso articolo.

Al prossimo articolo!

2 pensieri su “Le mille sfumature e varianti della pelle di pitone

  1. Pingback: Front Cut o Back Cut. I tagli della pelle di pitone! :: Il blog della moda esotica :: Gleni Boutique

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *